La storia della Coca cola

Cari Lettori, è arrivato il momento di raccontarvi la storia di un marchio notissimo, produce la sua bevanda da molti anni, e quasi ogni giorno è sulle nostre tavole o comunque fa parte delle nostre vite, piace a grandi e piccini ma no tutti sanno da cosa sia nata. Naturalmente parlo della regina tra le bevande, la Coca Cola.

 

La ricetta fu inventata nel 1886 di un farmacia statunitense, John Stith Pemberton.

Che inizialmente pensava di aver creato un farmaco, capace di curare mal di testa e stanchezza.

Proprio per questo il suo   nome iniziale era Pemberton’s French Wine Cola.

 

Pemberton, però più che un’invenzione, in realtà fece solo una variazione era una variazione di un’antica bevanda chiamata vino di cola ( una miscela di vino e foglie di coca)   che in Europa aveva riscosso molto successo.

 

A variare fu l’alcool che venne sostituito da un estratto di noci di cola, pianta tropicale non reputata dannosa.

Dall’uso principale   dei due ingredienti la bibita successivamente si chiamò coca cola.

 

Malgrado la scoperta fosse opera di Pemberton, per debiti dovette vendere la formula ad un uomo d’affari che da subito fiutò il successo dell’intruglio, Asa Candler.

 

Il vero successo per la Coca Cola si ebbe negli anni 20’. Tutti ne volevano una bottiglietta   era la bevanda più popolare tra glia americani, e da quel continente sbarcò in tutto il Mondo ( in Italia ne abbiamo testimonianza solo negli anni 60’).

 

Come ogni marchio potente che si rispetti, anche sulla storia della coca Cola aleggiano delle leggende, legate al suo marchio.

 

Il carattere usato per la realizzazione è lo Sperian Script, un carattere molto semplice ed utilizzato in quegli anni.

Ma leggenda tramanda che se riflessa ad uno specchio la scritta “CoCa Cola” possa reindirizzerebbe   a delle parole islamiche che implicherebbero dell’odio ”No a Maometto”.

 

In realtà è molto improbabile che questa chiave di lettura sia quella giusta.

 

Coca cola negli anni ha conquistato il mercato e sbaragliato ogni concorrente, e si è affermata nel mercato mondiale come leader tra le bevande tanto che l’azienda ogni anno cura delle campagne benefiche.

Flavia

 

 

logo white

Copyright A.C. 2017 © All Rights Reserved