Le dieci cose da AVERE o FARE nel mese di Aprile…

Cari ragazzi, come ogni mese ( in ritardo come sempre) vi aggiorno sulle tendenze de mese, quello che ognuno di noi dovrebbe possedere o fare.

Rimanere al passo con i tempi è sempre più difficile, per questo come ogni mese cerco per voi tutto ciò che vi anzi ci possa aiutare, per rimanere aggiornati in una civiltà che ogni giorno cambia tendenze.

Make Up:

 Unitile prendersi in giro, amiche mie, un problema fondamentale di questo millennio è lo SMALTO. Semipermanente o meno lo smalto quando deve asciugare, sopratutto adesso che arrivando la bella stagione avremmo le unghie in bella mostra mostra, è un problema. Sally Helsen ci viene in aiuta ed ha ideato un asciugatore, pratico da trasportare e funzionale, così che potremmo avere sempre mani ed unghie perfette.

 A proposito di bella stagione, tra poco ci sarà la corsa all’anticellulite e Bionike con il suo Defende Body ha creato un prodotto che chiaramente miracoli non ne può fare ma che ci può aiutare nella “lotta” contro questo inestetismo.

 

Outfit:

 La tendenza della primavera è questo negozio che si chiama Aldo (di cui qui a fianco potrete vedere il modello cupido). Particolari, abbordabili e comode sono le scarpe di questa catena.

 La primavera si veste di rosa e con il rosa arriva sempre Hello Kitty. In questa occasione Save My Bag dedica al pupino più rosa del mondo una borsa, in edizione limitatissima.

 

Serie TV:

 The crossing in uscita ad Aprile racconta la storia del mistero di 500 persone arenatesi  sulla spiaggia della cittadina di Port Canaan. Solo 47 di loro non riescono a salvarsi ma non risultano esistere all’anagrafe dello Stato. Si scoprirà che sono solo statunitensi in fuga una guerra globale che avverrà 250 anni nel futuro.

 Citta di carta seconda stagione è appena iniziato. racconta la storia della rapina alla zecco dello stato di Madrid. Il racconto si alterna tra presente e passato e l’obiettivo finale è quello di stampare banconote per il valore di 24.6 miliardi di euro.

 

Film:

  Uscito il 5 Aprile, quanto basta racconta la storia di un talentuoso chef, che a causa del suo carattere molto critico finisce per isolarsi dal Mondo e così a causa della sua rabbia finisce in carcere e deve scontare la sua pena tenendo un corso di cucina in un centro per ragazzi autistici. si creeranno rapporti che cambieranno le prospettive di vita del cuoco e gli faranno rivalutare i bisogni primari.

 Dal 5 Aprile al cinema tratto dal romanzo di Sofia Viscardi, è la storia di un’adolescenza moderna con i problemi d’amore che attanagliano quell’età e la povera protagonista (Meg).

 

Libri:

 Le Risposte di Catherine Lacey. Mary trova uno strano lavoro fare parte del “team fidanzate” di un attore di successo, il cui lavoro gli impedisce il normale rapporto di coppia. Metafora sulla ricerca della felicità ai tempi dei social.

 La promessa di Sarah Dunn. Narra la storia di una coppia   di trentenni sposata che decidono di provare per sei mesi un patto di infedeltà programmata, stabilendo regole precise.

 

Anche per questo mese le mie dieci dritte sono tutte qui, inizierò a ricercare nuove chicche per il prossimo mese.

Flavia

 

Leave a comment



logo white

Copyright A.C. 2017 © All Rights Reserved